Cerca in YouTube:

Loading...

lunedì 30 aprile 2018

Milano Food City

Milano ritorna ad animarsi con oltre 400 appuntamenti dal 7 al 13 maggio con “Milano Food City” che prevedono eventi alla scoperta del cibo e per diffondere una nuova cultura alimentare attenta a contrastare lo spreco. Tema di questa seconda edizione la scoperta delle “Sette virtù del cibo: gusto, incontro, energia, diversità, nutrizione, risorsa e gioco”.
 Il progetto è voluto dal Comune di Milano in collaborazione con Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, Confcommercio Milano, Fiera Milano, Coldiretti, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Fondazione Umberto Veronesi. A ciò si aggiungono supporto esterni come Assolombarda e Seeds&Chips oltre alla mediapartnerships con radio Dee Jay, Giallo Zafferano, Focus Junior e Zero.Milano Food City- ha affermato il Sindaco, Giuseppe Sala-Rappresenta un mix di tanti ingredienti, una idea originale che è nata dalle due storiche anime della città, quella che produce e quella che dona.
 L’invito che rivolgo a tutti è di partecipare numerosi per scoprire le novità e battere il record di 7 tonnellate di cibo raccolte raccolte. Ce la faremo!” Milano Food City sarà anche una grande gara di solidarietà grazie a #PIUSIAMOPIUDONIAMO che prenderà il via il 7 maggio in piazza XXV Aprile alle 18,30 in occasione dell’inaugurazione istituzionale presso gli spazi di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Partner dell’iniziativa sono Banco Alimentare, Caritas Ambrosiana, Pane Quotidiano e Croce Rossa Italiana. che inviteranno i cittadini a pesarsi a gruppi, a coppie o da soli, un gesto simbolico collettivo che permetterà alle associazioni no profit coinvolte di ricevere un quantitativo di derrate alimentari proporzionale al numero complessivo dei cittadini coinvolti. Per tutta la settimana il cuore della città, piazza Duomo, ospiterà “Pane in piazza”l’appuntamento benefico organizzato dalle Missioni Estere Cappuccini onlus di Milano insieme alla Famiglia Marinoni per sostenere le attività all’estero delle missioni.” Cibo, arte e cultura saranno anche protagonisti in periferia con “Cultura, profumi e sapori al 
Gratosoglio”. Frida Kahlo. Oltre il Mito. Racconto di una mostra”. Una spettacolare proiezione, a cura di Mariella Di Rao e di Sebastiano Romano, illuminerà dalle ore 21 alle 23,30 le torri bianche del quartiere portando tra la gente l’atmosfera e le suggestioni della pittrice messicana, perché la cultura è un grande valore di Milano.   Una grande festa di luci accompagnata da musica di sottofondo, da essenze profumate dell’Accademia del Profumo con Atelier Fragranze Milano. Cristina Tajani, (Assessore al Commercio e Attività produttive) ha dichiarato”Miriamo a far diventare Milano Food City un appuntamento imperdibile e diffuso per la città sulla scia di quanto avviene per il Fuorisalone, data anche la vicinanza nel calendario annuale delle Week proposte dell’Amministrazione”. 
                                                                           
                   Giuseppina Serafino