Cerca in YouTube:

Loading...

giovedì 8 marzo 2018

Le “ idee vincenti” del turismo ad Outdoor Expo

A Bologna , in occasione dell’Outdoor Expo, sono stati consegnati i #Winning Ideas Outdoor Awards, i riconoscimenti alle migliori progettualità, all’innovazione e alle sostenibilità delle destinazioni turistiche. Un concept innovativo e originale promosso da OMNIA Relations per la promozione dei territori.                                     
I progetti sono stati 143, raccolti e mappati grazie al contributo di : GIST, AICA, AIFB, Legambiente, Startup Turismo, Formica Blu, RCS Sport e ADUTEI; le 7 categorie in gara sono state valutate da altrettanto giurie di qualità affiancate da una giuria popolare.
 Le winning ideas 2018 sono state: Creatività, mappatura realizzata con Gist, i giornalisti della stampa turistica. I primi tre classificati: 1.Le Vie dei Tesori: Una grande festa a Palermo, con oltre 110 “tesori” aperti e tour alla scoperta della città nascosta in un’atmosfera unica fatta di spettacoli, concerti e itinerari fra le gallerie d’arte 2. CousCousFest: si ripete dal 1998, a San Vito Lo Capo”, un evento gastronomico internazionale che ha per fil rouge l’integrazione culturale.     
3. Infiorata di Noto: dal 1980, ogni terza domenica di maggio, un tripudio di fiori trasforma la città di Noto in un vero e proprio giardino dai mille profumi. GUSTO, mappatura realizzata con AIFB-Associazione Italiana Food Blogger, ha individuato i seguenti tre classificati: 1. Lo Matsòn- Un mercato all’aperto che ogni prima domenica di settembre anima il centro di Courmayeur con le preziose lavorazioni artigianali. 2. Il Buono nel Bello, I Migliori Vini Italiani-un’esperienza gustativa guidata da Luca Maroni con Ambra e Giorgia Martone. 3: Cheese FestiVal di Sole, un mondo di tradizioni, sapori e profumi, per tre settimane, a settembre, in Val di Sole, alla scoperta di malghe, mostre mercato ed alpeggi. Sostenibilità, mappatura realizzata con Legambiente, ha insignito:                     
 1.Sciacchetrail, una corsa attraverso le mulattiere e i vigneti delle CinqueTerre, che unisce nel nome il vino che qui si produce e la corsa in natura. 2: I Suoni delle Dolomiti, La rassegna di concerti in quota nelle più belle vallate delle Dolomiti. 3. Adventure Outdoor Festival a San Candido, in provincia di Bolzano, una manifestazione che celebra gli sport di montagna. INNOVAZIONE, mappatura a cura di Startup Turismo e Formica Blu, ha premiato: 1.Tripsy, il modo migliore per conoscere i luoghi più belli 
d’Italia e le loro tradizioni. Una piattaforma web che unisce, in una vera e propria community, viaggiatori e local 2. L’App della Via Francigena, consente la navigazione GPS lungo l’intero percorso che dal Colle del Gran San Bernardo arriva alla Città Eterna (più di 1000 Km divisi in 45 tappe) 2.The Gira, la cui parola d’ordine è “Unconventionaltravel” poiché offre avventure all’insegna della libertà, in Italia o Francia, viaggiando a bordo di un tuk-tuk. Per quanto riguarda i video, focus on: viaggi fra territori lontani che hanno saputo creare narrazioni efficaci miscelando immagini ed emozioni,
 i primi tre classificati sono: Finlandia. Terra di antichi abitati medioevali, manieri storici, parchi nazionali, laghi e vasti arcipelaghi con le magnifiche aurore boreali. Danimarca- Terra di due mari, dune di sabbia, di baie, di altipiani con pascoli e brughiere- Croazia. Terra di contrasti, di porticcioli e strette viuzze. Un turismo sempre più vincente sotto i molteplici aspetti che lo contraddistinguono.

                                     
                                                                                                                               Giuseppina Serafino