Cerca in YouTube:

Loading...

mercoledì 6 settembre 2017

Sempre più “Sana” a Bologna

A Bolognafiere si terrà, da venerdì 8 fino a lunedì 11 settembre, il 29° Salone internazionale del biologico e del naturale che rappresenta un settore economico in costante crescita, espressione di uno stile di vita a tutela del benessere. Salgono a tre i padiglioni
dedicati al settore dell’Alimentazione biologica, che ospitano aziende produttrici di alimenti biologici, freschi e confezionati; sempre più ricco il settore della Cura del corpo naturale e bio dove è possibile trovare una proposta completa di integratori alimentari, cosmetici biologici e naturali,
trattamenti per il corpo e piante officinali. Novità di quest’anno è la riorganizzazione dell’area Green Lifestyle che si compone di sei sottocategorie fra le
quali spicca Travel& Wellnesscon con offerte di viaggio, soggiorno e trattamenti per il benessere psicofisico e la remise en forme all’insegna della naturalità e dell’attenzione all’ambiente. Sana si sviluppa in diverse aree tematiche e in altrettante iniziative: Sana Academy, con professionisti che si
occupano di oli
essenziali, esaminati in base a composizione e applicazioni, di nutrizione e benessere nelle varie età e delle applicazioni dei fitoderivati in ambito veterinario. Sana Novità cura l’esposizione delle innovazioni proposte dalle aziende presenti in fiera tra quelle lanciate nell’ultimo anno. I visitatori sono chiamati a votare il proprio prodotto preferito, fra oltre 700, uno per ciascuna categoria merceologica del Salone. Un premio speciale
viene assegnato dai blogger ufficiali della manifestazione nella categoria
#BloggerForsana. In Sana shop, i visitatori possono acquistare cibi bio, cosmetici naturali e biologici, integratori ed altri prodotti naturali. Completano il
programma i 10 giorni di appuntamenti di Sana City, organizzati in collaborazione con Eco-Bio Confesercenti e le iniziative di Sanaday promosse in collaborazione con Confcommercio-Ascom Bologna.Un occhio di riguardo sarà quello per il VeganFest, principale evento italiano dedicato al mondo vegan, organizzato insieme a VEGANOK. La
manifestazione fieristica richiama buyer internazionali da 30 Paesi
(+11% rispetto al 2016) grazie all’ International Buyer Program, il programma di incoming organizzato in collaborazione con ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’ internazionalizzazione delle imprese italiane e FederBio. Il successo del Salone è dovuto alle tante partnership, oltre a quest’ultima, prosegue il contributo di Cosmetica
Italia, i patrocini del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del MIPAAF  Ministero delle politiche agricole ,alimentari e forestali, il supporto di  IFOAM-International Federation of Organic Agricultur e Movementse di ICE- Agenzia per promozione all’estero e l' internazionalizzazione delle imprese, non ultimo l’appoggio delle istituzioni locali, come la Regione Emilia-Romagna. Antonio Bruzzone, Direttore Generale BolognaFiere ha dichiarato:” Siamo orgogliosi del percorso di Sana e dell’ottimo riscontro in termini di presenze espositive con 920 aziende e una superficie incrementata del 13%. La manifestazione rappresenta stili di vita sempre più attenti ai temi ambientali e alla sostenibilità”.

                            Giuseppina Serafino