mercoledì 10 dicembre 2014

Eyesopen!

Folla di fotoestimatori presso  la LeicaGalerie di Milano, in Piazza Duomo per la presentazione del nuovo magazine di fotografia, EyesOpen! Il numero zero, configurato come opera da collezione in tiratura limitata e numerata, nasce da un’idea di Barbara Silbe, direttore responsabile, e Manuela Cigliutti, direttore creativo e photoeditor, entrambe fondatrici dell’omonima associazione culturale. La foto di copertina: un paio di occhi chiari, intensi, come due spilli puntati lì di fronte, e tutt’intorno un intreccio di rughe, e macchie e segni e capelli bianchi a raccontare un’età, una vita.L’intento della neo-nata pubblicazione
è quello di ricercare nuovi talenti e di creare delle connessioni nella comunità delle fotografia e con altre arti, prime fra tutte la letteratura. Il punto esclamativo rappresenta un’esortazione a restituire entusiasmo alla fotografia, tenendo bene aperti gli occhi, verso la continua ricerca della qualità. Ogni nuovo numero avrà un tema unificante, si parte con “Sguardi”, nel senso di pensieri,  come capacità di osservare il mondo e i fatti tramite le immagini che riusciamo a catturare. Alla rivista collaboreranno grandi autori o giovani talenti, critici e scrittori per farci assaporare il gusto autentico della più giovane arte visiva e far incuriosire sia gli esperti che il grande pubblico dei simpatizzanti. Essa, in un periodo di abuso della digitalizzazione e dell’uso dei social network, cercherà di colmare le lacune presenti sul campo, esaltando le possibilità della fotografia che preserva la memoria e ci fa scoprire dettagli e nuove prospettive della nostra multiforme realtà. (Giuseppina Serafino)