mercoledì 29 ottobre 2014

Salotti del Gusto

Nella prestigiosa location dell’Hotel Principe di Savoia di Milano è stata presentata la II edizione di Salotti del Gusto. La manifestazione si svolgerà a Villa Condulmer, a Mogliano Veneto (Treviso) , il 29 e 30 novembre 2014 e sarà dedicata al tema del legame fra cibo e benessere. Lo psicoterapeuta Raffaele Morelli ha  affermato:”Il cibo è il centro della nostra identità. L’atto di mangiare fa ritrovare la valenza affettiva materna e con le persone. Gli alimenti che fanno bene all’umore sono tanti, fra di essi le spezie, il vino, il caffè  senza esagerare, il cioccolato. Il segreto per mangiare ed essere felici è alzarsi da tavola non appesantiti.” A  fare gli onori di casa sono stati  i fondatori del noto circuito enogastronomico, l’imprenditrice piemontese Raffaella Corsi e il marito Alessandro Domanda che hanno anticipato alcune novità della prossima edizione, all’insegna delle esperienze sensoriali. “Prima Classe Chef Experience” è il nome degli esclusivi salotti culinari che consentiranno di conoscere chef di fama nazionale, con un focus  sulle scelte sane dell’alimentazione e, in particolare, sulle nuove tendenze dell’Healthy Food. I salotti “Prima Classe Vintage”saranno invece dedicati alle degustazioni verticali di rinomate etichette, raccontate sapientemente dal sommelier Luca Martini , Campione del mondo AIS in carica, Alessandra Veronesi, Maitre Sommelier del Ristorante Acanto Hotel Principe di Savoia di Milano, e   Andrea Balleri, sommelier dell’Hotel Danieli. L’atmosfera sarà resa più suggestiva dall’azienda La Cantina Di Paul, un luogo elegante e confortevole che esalterà il prestigio delle etichette degustate. Una novità sarà “Prima Classe Shop Experience”, uno spazio “Prima Classe Tasting in Barchessa “  con  una curiosa “caccia al Tartufo” nel bosco insieme al trifolao e al suo cane. Salotti del Gusto e l’Associazione Veneziana Albergatori hanno  stretto una partnership per promuovere il Turismo Enogastronomico, creando un ponte ideale  tra  Venezia e la provincia di Treviso, nell’ottica della diffusione della Cultura del Made in Italy . Un’altra preziosa collaborazione sarà quella con l’Accademia Italiana Gastronomica Storica che riunisce i massimi esperti delle scienze alimentari.Durante la preview milanese, condotta da Max Viggiani di RTL 102,5, sono stati consegnati i premi “Perla”, riconoscimenti assegnati alle eccellenze e ai protagonisti dell’enogastronomia, del giornalismo, della cultura e dello spettacolo, tra di essi: i critici Edoardo Raspelli, Roberta Schira, Davide Ottolini, lo chef Hirohiko Shoda, il campione  in carica Ais Luca Martini.
“Enoteca e GastroBoutique” nel quale sarà possibile acquistare le specialità alimentari dei produttori selezionati.
Un raffinato percorso tra caviale, tartufi, prosciutti, formaggi ed oltre 300 etichette nazionali è stato denominato, invece,“Prima Classe Tasting in Barchessa “  con  una curiosa “caccia al Tartufo” nel bosco insieme al trifolao e al suo cane.
Salotti del gusto è un format che unisce l’entertainment, al mondo del wine e del food, con una forte componente lifestyle. Raffaella Corsi ha affermato: “Abbiamo scelto  questo tema per dare la possibilità di esplorare  e conoscere il legame tra la qualità di ciò che mangiamo e il nostro benessere psichico. Mangiare sano può portare benefici non solo alla salute di tutto il corpo, ma anche alla sfera sociale e alle relazioni umane”. www.salottidelgusto.com

                                 Giuseppina Serafino